03 Marzo 2024
visibility
News
percorso: Home > News > News

Servizi per l'innovazione: bando impresa digitale posticipata al 2 Ottobre l'apertura

25-08-2023 15:06 - News
Posticipata al 2 ottobre 2023 (ore 10) la apertura della piattaforma per presentare domanda, chiarimenti, modifiche e integrazioni del bando (decreto del 21 agosto 2023). Pr Fesr 2021-2027. Domande fino ad esaurimento delle risorse. Bando rivolto a Mpmi,professionisti e loro forme associative. Sovvenzione a fondo perduto e contributo in c/capitale erogato anche nella forma di voucher. Incremento della agevolazione per imprese con rating di legalità, imprese femminili e giovanili, imprese con incremento di occupazione in Tic, imprese in aree interne, o montane, o di crisi oppure ex articolo 107.3c del Trattato sul funzionamento dell'UE.

Agevolare la realizzazione di progetti localizzati in Toscana, finalizzati a sviluppare e rafforzare le capacità di innovazione e l’introduzione di tecnologie avanzate nelle imprese, attraverso l'acquisizione di servizi per l’innovazione. E' questa la finalità che persegue la Regione Toscana con il bando Servizi per l'innovazione Impresa digitale approvato con decreto dirigenziale 14630 del 30 giugno 2023 e successivamente modificato con decreto dirigenziale 18182 del 21 agosto 2023.

La giunta ha approvato gli indirizzi per l'adozione del bando, e il Catalogo dei servizi avanzati e qualificati per le imprese toscane (allegato 1G del bando) a cui esso fa riferimento, con delibera 717 del 26 giugno 2023.
Il bando è cofinanziato dal Programma regionale Fesr 2021-2027 in particolare con le risorse assegnate all'azione 1.1.3 "Servizi per l'innovazione" del programma, e rientra in Giovanisì il progetto della Regione Toscana per l'autonomia.

Fonte: www.regione.toscana.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie