03 Marzo 2024
visibility
FINANZIAMENTI AGEVOLATI

Bando INAIL

BENEFICIARI
Il bando si rivolge a tutte le imprese, anche ditte individuali, iscritte in Camera di Commercio operanti in qualsiasi settore di attività.

AGEVOLAZIONE
Contributo a fondo perduto calcolato in percentuale sulle spese sostenute ritenute ammissibili:
  • 65% per gli Assi 1 (1.1 e 1.2), 2, 3, 4
  • 65% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.1 (generalità delle imprese agricole);
  • 80% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.2 (giovani agricoltori).
L’ammontare del Contributo a Fondo Perduto prevede un minimo di 5.000 euro ed un massimo di 130.000 euro. Non è previsto il limite minimo di finanziamento per le imprese che hanno meno di 50 dipendenti che presentino progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale di cui all’Asse 1.2.
Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:

  • Progetti di riduzione dei rischi tecnopatici
  • Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  • Progetti per la riduzione dei rischi infortunistici
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
  • Progetti per micro e piccole imprese con specifici codici ATECO indicati sopra
  • Progetti per imprese operanti in agricoltura

FINALITÀ
Il contributo è riconosciuto, nei limiti di spesa previsti, per investimenti volti prevenzione dei rischi infortuni e miglioramento dei livelli di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro. E’ prevista una linea specifica per interventi di bonifica dell’amianto.

Misura a sportello, le date di apertura e chiusura della procedura informatica, in tutte le sue fasi, saranno pubblicate sul portale dell’Istituto entro il prossimo 21 febbraio 2024.
NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie