19 Giugno 2024
visibility
FINANZIAMENTI AGEVOLATI

Bando INAIL

BENEFICIARI
Il bando si rivolge a tutte le imprese, anche ditte individuali, iscritte in Camera di Commercio operanti in qualsiasi settore di attività.

AGEVOLAZIONE
Contributo a fondo perduto calcolato in percentuale sulle spese sostenute ritenute ammissibili:
  • 65% per gli Assi 1 (1.1 e 1.2), 2, 3, 4
  • 65% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.1 (generalità delle imprese agricole);
  • 80% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.2 (giovani agricoltori).
L’ammontare del Contributo a Fondo Perduto prevede un minimo di 5.000 euro ed un massimo di 130.000 euro. Non è previsto il limite minimo di finanziamento per le imprese che hanno meno di 50 dipendenti che presentino progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale di cui all’Asse 1.2.
Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:

  • Progetti di riduzione dei rischi tecnopatici
  • Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  • Progetti per la riduzione dei rischi infortunistici
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
  • Progetti per micro e piccole imprese con specifici codici ATECO
  • Progetti per imprese operanti in agricoltura

FINALITÀ
Il contributo è riconosciuto, nei limiti di spesa previsti, per investimenti volti prevenzione dei rischi infortuni e miglioramento dei livelli di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro. E’ prevista una linea specifica per interventi di bonifica dell’amianto.

Misura a sportello, data di apertura prevista il 15 aprile 2024.
NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie