Finanziamenti Agevolati

Il complesso mondo della “Finanza Agevolata”, coinvolge una molteplicità di Enti Pubblici ed è caratterizzato da una serie articolata di programmi e di tipologie di aiuto, non facilmente sintetizzabili. Trendigital si pone l’obiettivo di indirizzarti nella scelta delle misure più adatte alla tua azienda.

scopri subito le agevolazioni per te
Monitoriamo grazie alla nostra banca dati migliaia di agevolazioni, che aggiorniamo costantemente;
Individuiamo le misure più interessanti, per dotazione economica, obiettivo strategico, intensità di aiuto e tipologia di agevolazione e ne studiamo ogni singolo aspetto, normativo e di procedura;
Analizziamo progetti da realizzare o già realizzati e idee imprenditoriali da sviluppare;
Verifichiamo la possibilità di intercettare ogni tipo di agevolazione;
Effettuiamo una “prefattibilità” gratuita;
Progettiamo e prepariamo la modulistica obbligatoria;
Affianchiamo e assistiamo l’azienda nella redazione del progetto e nei vari passaggi formali necessari per il buon fine dell’operazione;
Accompagniamo l’azienda nella fase di rendicontazione del progetto.

Nuova Sabatini

Beneficiari

MPMI con sede principale o unità locale in Italia, operanti in qualsiasi settore.

Agevolazione

Contributo a fondo perduto con risorse del Ministero dello sviluppo economico e finanziamento bancario.
L’aiuto consiste nella concessione da parte di banche e intermediari finanziari aderenti alla convenzione stipulata tra il MISE, l’ABI e CDP, di finanziamenti alle MPMI per sostenere gli investimenti previsti dalla misura, nonché di un contributo da parte del MISE rapportato agli interessi sui predetti finanziamenti. L’investimento può essere interamente coperto dal finanziamento bancario (o leasing).
Il contributo del MISE è un contributo a fondo perduto il cui ammontare è determinato in misura pari al valore degli interessi calcolati, in via convenzionale, su un finanziamento della durata di cinque anni e di importo uguale all’investimento, ad un tasso d’interesse annuo pari al:
- 2,75% per gli investimenti ordinari
- 3,575% per gli investimenti in tecnologie digitali rientranti nella cd. “industria 4.0”

Il contributo è concesso in una UNICA soluzione.

Finalità

L'obiettivo è quello di sosteneregli investimenti in macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali.

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

SCOPRI SUBITO LE AGEVOLAZIONI PER TE

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter