17 Aprile 2024
visibility
News
percorso: Home > News > News

Bando Imprese Borghi: prorogato al 29 settembre il termine per le domande

01-09-2023 14:55 - News
Con avviso del 25 agosto Invitalia informa della proroga della data di scadenze delle domande per la misura a sostegno dei borghi italiani.

Nel dettaglio le domande di contritui previsti dal bando "Imprese borghi" del ministero della Cultura si potranno presentare fino alle ore 18.00 del 29 settembre 2023 (termine inizialemente previsto il giorno 11 settembre).
Ricordiamo che le regole della misura sono state dettate con l'Avviso pubblico del Ministero della Cultura del 16 maggio per il sostegno di iniziative imprenditoriali realizzate nei comuni assegnatari di risorse per l'attuazione di Progetti locali di rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici, finanziato dall'Unione europea – NextGeneration EU nell'ambito del PNRR, M1C3, Investimento 2.1 "Attivita dei borghi" .

L'Avviso Imprese Borghi ha lo scopo di favorire il recupero del tessuto economico-produttivo dei 294 borghi assegnatari delle risorse di cui al precedenteAvviso pubblico per la presentazione di progetti di rigenerazione culturale e sociale.
Si assegnano circa 200 milioni di euro dei fondi previsti dal MiC per il Piano nazionale borghi, finanziato con il PNRR, al sostegno di: micro, piccole e medie impreseinteressate a promuovere in modo innovativo la rigenerazione dei piccoli Comuni attraverso l'offerta di servizi, sia per la popolazione locale sia per i visitatori, nonché la sostenibilità ambientale,proponendo progetti attenti alla riduzione delle emissioni inquinanti, alla riduzione dei consumi, allo smaltimento dei rifiuti, alle soluzioni di economia circolare.

Le domande possono essere presentate al Soggetto gestore Invitalia a partire dal giorno 8 giugno 2023, alle ore 12.00 e sino alle ore 18.00 del 11 settembre 2023 (termine prorogato al 29 settembre).

A partire dalla data di chiusura della presentazione delle domande, sarà avviata la valutazione delle proposte progettuali pervenute secondo le modalità descritte nell'art. 11 dell'avviso e sulla base della griglia di cui all'Allegato 2 allo stesso Avviso e sarà stilata conseguentemente una graduatoria di merito su base regionale e per singolo Progetti locali di rigenerazione culturale e sociale.

Fonte: FISCO E TASSE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie