Finanziamenti Agevolati

Il complesso mondo della “Finanza Agevolata”, coinvolge una molteplicità di Enti Pubblici ed è caratterizzato da una serie articolata di programmi e di tipologie di aiuto, non facilmente sintetizzabili. Trendigital si pone l’obiettivo di indirizzarti nella scelta delle misure più adatte alla tua azienda.

scopri subito le agevolazioni per te
Monitoriamo grazie alla nostra banca dati migliaia di agevolazioni, che aggiorniamo costantemente;
Individuiamo le misure più interessanti, per dotazione economica, obiettivo strategico, intensità di aiuto e tipologia di agevolazione e ne studiamo ogni singolo aspetto, normativo e di procedura;
Analizziamo progetti da realizzare o già realizzati e idee imprenditoriali da sviluppare;
Verifichiamo la possibilità di intercettare ogni tipo di agevolazione;
Effettuiamo una “prefattibilità” gratuita;
Progettiamo e prepariamo la modulistica obbligatoria;
Affianchiamo e assistiamo l’azienda nella redazione del progetto e nei vari passaggi formali necessari per il buon fine dell’operazione;
Accompagniamo l’azienda nella fase di rendicontazione del progetto.

Partecipazione a fiere e mostre

Beneficiari

Tutte le PMI, MidCap e Grandi Imprese con sede legale in Italia e che abbiano depositato presso il Registro Imprese almeno due bilanci a due esercizi completi.

Agevolazione

Il finanziamento può coprire fino al 100% delle spese preventivate.
Ciascuna domanda di finanziamento deve riguardare un programma che può riguardare la sua partecipazione in tutti i Paesi esteri e in Italia. Fermo restando che l’impresa può presentare più domande di finanziamento, ogni singola domanda deve riguardare una singola iniziativa in un unico Paese. La domanda deve essere presentata prima della data prevista per l’inizio della fiera/mostra.
Le spese ammissibili al finanziamento sono:
  • i costi di iscrizione con relativi oneri e diritti fissi obbligatori
  • spese per area espositiva
  • spese logistiche
  • spese promozionali
  • spese per consulenze connesse alla partecipazione alla fiera/mostra.
Le spese sono finanziabili dalla data di arrivo della domanda di finanziamento a SIMEST. Le spese sono ammissibili se direttamente collegate alla fiera/mostra e sostenute nel periodo di realizzazione del programma, che decorre dalla data di presentazione della domanda e termina 12 mesi dopo di stipula del contratto di finanziamento.
L’agevolazione consiste in un finanziamento che non può superare il limite 15% dei ricavi dell’ultimo esercizio, fino ad un importo massimo di 150 mila euro per ciascuna impresa. L’impresa potrà richiedere che fino al 25% del finanziamento venga erogato a fondo perduto.
La durata del finanziamento è di 4 anni, di cui 1 di preammortamento.
Il tasso agevolato applicato è pari al 10% del tasso di riferimento UE (ultimo contratto stipulato 0,055%). Il rimborso del finanziamento avverrà in 6 rate semestrali posticipate a capitale costante, decorrenti dal 1° gennaio successivo alla chiusura del bilancio oggetto della verifica.
Il finanziamento sarà erogato a distanza di circa 30 giorni dall’inizio dell’istruttoria.
L’erogazione avviene in due step: 50% come anticipo ed il restante 50% a rendicontazione avvenuta entro 17 mesi dalla data di perfezionamento.
Non è richiesta alcuna garanzia a supporto (personale, reale, bancaria, assicurativa) fino al 30 giugno 2021.
Non è segnalato in Centrale Rischi di Banca d’Italia o CRIF.

Finalità

L’obiettivo della misura è di sostenere la partecipazione a fiere, mostre, missioni di sistema e eventi promozionali, anche virtuali, per promuovere il tuo business su nuovi mercati internazionali. 
Misura a sportello fino al 31/12/2020 (momentaneamente sospesa ed in attesa della data di riapertura).

NON HAI TROVATO QUELLO CHE CERCAVI?

SCOPRI SUBITO LE AGEVOLAZIONI PER TE

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter