News

Manovra 2021: Piano Transizione 4.0 esteso fino al 2022. Aliquote piu' alte per i crediti d'imposta

Pubblicato il 04/01/2021

FASI - 04 gennaio 2021 - Estesi fino al 31 dicembre 2022 i crediti d'imposta per beni strumentali, R&S e formazione 4.0, con aliquote e massimali di investimento al rialzo. Questo il restyling del Piano Transizione 4.0 previsto dalla legge di Bilancio 2021.
 
Recovery plan e Trasformazione 4.0
 
L'obiettivo del Piano Transizione 4.0, rafforzato dalla Manovra 2021 con circa 24 miliardi di euro agganciati al Recovery plan, è favorire e accompagnare le imprese nel processo di transizione tecnologica e di sostenibilità ambientale, rilanciando il ciclo degli investimenti penalizzato dall’emergenza legata al COVID-19.
 
Per assicurare il supporto tecnico al Ministero dello sviluppo economico nell’emanazione dei pareri relativi alla riconducibilità degli investimenti alle disposizioni del Piano Nazionale Transizione 4.0, vengono stanziati a favore di ENEA 2 milioni di euro per il biennio 2021-2022
 
Piano Transizione 4.0: novità in arrivo nella Manovra 2021

La Manovra 2021 proroga fino al 31 dicembre 2022 le misure cardine del Piano Transizione 4.0 - credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi, bonus ricerca e sviluppo, credito d'imposta formazione 4.0 - con una serie di novità.

https://www.fasi.biz/it/notizie/novita/22727-manovra-2021-piano-transizione-4-0.html

Share:

Torna Indietro

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter